TNT e la mancata consegna

0

è ormai qualche mese che, dopo un periodo di sperimentazione, TNT Italia ha messo in esercizio un innovativo e efficiente servizio di gestione delle mancate consegne basato sulla nostra piattaforma. Potrebbe già esservi capitato di ricevere un SMS di questo tipo

TNT: abbiamo tentato la consegna della sua spedizione in VIA xxxxxx – 00040 POMEZIA (MTxxxx) proveniente da XXXXXX (richiesto pagamento 39,83 euro). Risponda con SMS: vuole che ripassiamo o viene lei in filiale a APRILIA? Può ritirare in filiale in VIA PORTOGALLO 3 – 04011 APRILIA da lunedì 19/9 (lun ven 8:30-19:30). Noi possiamo ripassare da lunedì a venerdì tra le 9 e le 12:30 SENZA POSSIBILITA’ DI FISSARE UN ORARIO PRECISO 

in estrema sintesi, non avendovi trovato, l’autista ha premuto un tasto sul palmare e dopo essere passato per il sistema informativo di TNT è arrivata una richiesta alla nostra piattaforma che ha preso in carico la gestione della riconsegna

a questo punto  si aprono diverse possibilità:

decidete di andare voi a ritirarlo presso la loro sede e sarà sufficiente rispondere all’SMS con un semplice:

Passo io grazie   oppure  Lasciatelo in deposito vengo io ad aprilia settimana prossima grazie o qualunque altro modo vi venga in mente per esprimere il concetto

in qualche secondo sul vostro cellulare riceverste un messaggio di conferma

TNT: può ritirare la sua spedizione MT41436420 presso Filiale TNT APRILIA, VIA PORTOGALLO 3 – 04011 APRILIA a partire da lunedì 19/9 da lun a ven, orario 8:30-19:30

istantaneamente i sistemi informativi di TNT riceverebbero una notifica della vostra scelta e quindi il sistema di logistica opererebbe in modo da farvi trovare il pacco presso la loro per il ritiro

se invece la scelta fosse di richiedere una nuova consegna quando sarete certi di essere presenti all’indirizzo indicato nella spedizione basterebbe rispondere

La mia disponibilità è dalle 10.00 in poi lunedi  oppure oggi non ero in casa ma va bene sempre o addirittura se volete essere più precisi (ma non serve in quanto dal vostro numero di cellulare si risale in automatico alla vostra spedizione in sospeso) scrivete qualcosa tipo Sono il destinatario dell spedizione MTxxxxx proveniente da Vodafone. Oggi mi è arrivato un vs messaggio di mancata consegna. Vi prego di ripassare lunedì 25 luiglio di mattina. Grazie x inviarmi un messaggio di conferma

in tutti questi e altri modi di esprimere il concetto vengono svolte in automatico le verifiche di congruità tra la data e la fascia oraria da voi scelta con quelle proposte da TNT e se tutto torna dopo pochi secondi il messaggio sarebbe

TNT: consegneremo la sua spedizione MTxxxxx lunedì 25/7 tra le 9 e le 12:30 in in VIA xxxxxx – 00040 POMEZIA 

se qualcosa non tornasse il sistema cercherebbe di aiutare voi e TNT e il messaggio potebbe essere

TNT: Non possiamo garantire un orario di consegna preciso. Possiamo consegnare tra le 9 e le 12:30. Ci indichi la data a lei comoda scegliendo tra: domani (venerdì 22/7) oppure da lunedì 25/7 fino a giovedì 28/7  se ad esempio avete detto chie sarete in casa non oltre le 9:30

oppure TNT: Siamo spiacenti: non ci è possibile ripassare oggi stesso. Scelga uno tra i seguenti giorni: da lunedì 19/9 fino a giovedì 22/9 tra le 9 e le 12 SENZA POSSIBILITA’ DI FISSARE UN ORARIO PRECISO nel caso abbiate chiesto Potete ripassare. Se e possibile oggi pomeriggio. Grazie in quanto le consegne nella vostra zona vengono effettuale di mattina e nel caso specifico il furgone è già lontano

fin qui tutto “semplice” le cose si complicano nel caso di esigenze particolari come ad esempio richiedete di consegnare in un nuovo indirizzo (questo può autorizzarlo sono chi ha spedito la merce), ritenete che si tratti di un errore e non aspettavate nulla, non volete più ricevere la merce in quanto vi è stata spedita con molto ritardo fino ad arrivare a casi esoterici (questo è reale) lasciatelo al parcheggiatore abusivo all’angolo di fronte al bar xxx in tutti questi più altri casi il sistema chiederà l’intervento di un operatore del Contact Center che vi telefonerà sul cellulare per gestire l’eccezione avendo a disposizione sul suo schermo il vostro scambio di SMS e quindi andrà subito al sodo senza perdere o farvi perdere ulteriore tempo prezioso

in realtà l’intervendo dell’operatore al telefono sarà necessario ancora per poco tempo, in quanto sono iniziati, proprio in questi giorni, gli sviluppi software per passare tutto il vostro dialogo e quindi l’esigenza particolare direttamente su una webchat dalla quale l’operatore potra rispondervi e gestire la comunicazione con voi in modo trasparente anche se voi state usando gli SMS o a presto la livechat sul sito

per concludere, se la vostra richiesta, come nel caso di indirizzo errato o variazione di indirizzo, coinvolge il fornitore sarà instradata direttamente alla webchat del fornitore dal quale avete acquistato la merce che, a questo punto, potrà se necessario comunicare con voi tramite SMS/WEBCHAT, varierà l’indirizzo di consegna con delle funzioni presenti direttamente dentro la webchat senza neanche dover coinvolgere TNT il cui sistema di logistica vi farà pervenire la merce al nuovo indirizzo

un altro esempio di come una tecnologia povera largamente diffusa come gli SMS possa essere usata in modo innovativo nell’interesse di tutti .. semplice no?